BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

sabato 20 novembre 2010

Camera nuova per mia figlia in arrivo

Arianna va ormai va per i 13 anni e i mobili della sua cameretta, scelti insieme 8 anni fa quando acquistai e ristrutturai la casa dove tutt'ora abitiamo, hanno fatto il loro tempo: adesso ha bisogno di una stanza da adolescente, che l'accompagni nell'età adulta. 

Ma arredare la camera di mia figlia non è facile, perché la superficie è molto piccola, sui 7m2 scarsi. Quello che manca di calpestabile viene compensata dal soffitto alto 320 cm (la cubatura è equivalente a quella di una camera da 9m2 alta 270 cm). Gran cosa le case di 100 e più anni fa, le adoro. Proprio quel mezzo metro in più di altezza mi ha fatto venire in mente, a fine estate, un'idea che solo una soluzione su misura poteva rendere possibile.

Una coppia di amici mi ha parlato molto bene di un mobiliere, detto fatto l'ho contattato e lui si è messo all'opera per ricavare un progetto esecutivo dalla mia idea: un letto a una piazza e mezzo a soppalco sopra un armadio 4 ante ad angolo alto 190 cm, così da sfruttare lo spazio disponibile in altezza. Il soppalco ospiterà una coppia di tatami 60x200 cm ciascuno e un comodissimo futon 120x200cm da 15 cm di spessore (2 strati di lattice tra 3 di cotone). In pratica, misure a parte, Arianna ha voluto tatami e futon identici a quelli dove dormo io.

Oggi pomeriggio siamo stati a vedere la prima bozza del progetto (qui riprodotta): ci è piaciuta tantissimo. Così ho dato via libera al mobiliere per andare avanti e tra due, tre mesi... inaugurazione!

5 : commenti:

Carlotta ha detto...

Che meraviglia!!! Ci credo che ad Arianna è piaciuta, l'idea è bella e originale ;-)

the daffodils ha detto...

Sono d'accordo con Carlotta: è un'idea fantastica. Quando non si può sfruttare uno spazio in larghezza, bisogna farlo in altezza. E il progetto è molto bello.
PS: poi vogliamo le foto ;0)

Citronella ha detto...

Io invece ho un figlio che va per i 14 anni (a Gennaio)e la sua cameretta a parte qualche modifica che ho già fatto,non necessità di essere cambiata(per fortuna)ciao e buona Domenica.

Citronella ha detto...

ops...necessita

Daniele ha detto...

@Carlotta
Grazie! Se riesco faccio fare pure le ante a specchio, così la camera sembrerà molto meno striminzita di com'è. Considera che tra letto a una piazza e mezzo e spazio a terra per srotolare un piccolo futon d'emergenza per ospiti, Arianna potrà invitare a dormire nella sua stanza anche 2 amichette per volta.
Ora ripiegavamo sul divano-letto in soggiorno, ma non è la stessa cosa.

@Daffodils
Grazie anche a te! E certo che vedrete le foto: del prima e del dopo, promesso! Qui vicino, a Monte Castello di Vibio, c'è il teatro più piccolo del mondo; questa invece sarà la camera da ragazza più piccola (e al contempo capiente) del mondo! ;)

@Citronella
E per fortuna sì! :)
Quando arredai la sua camera Arianna aveva 4 anni: per le esigenze di allora me la cavai bene coi mobili componibili (sempre comunque con una soluzione con letto a castello e armadio e scrivanietta sotto. Ma il materasso da 80x190 adesso inizia ad andarle stretto sul serio (è già alta come me), nell'armadio non c'è più posto per la sua roba, e non può ospitare nessuna amichetta a dormire in camera. Potessi risparmiarmi i soldi che ci vorranno (non pochi!) lo farei molto volentieri! ;)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails