Siamo appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Siamo uno specchio capovolto della realtà, fuori c’è il patriarcato qui una "società gilanica", fuori c’è il petrolio qui siamo pro E-Cat: per previsioni sull’esterno invertite (quasi) sempre i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

BACHECA DEL BLOG

22passi è un blog non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti dovrebbe appartenere solo ai rispettivi autori. In ogni caso (cfr. Sentenza Corte di Cassazione n. 54946 del 27 dicembre 2016), le persone fisiche o giuridiche che si reputassero diffamate da determinati contenuti, possono chiederne la rimozione contattando via email l'amministratore del blog (vd. sezione "Contatti") e indicandone le "coordinate" (per es. link, autore, data e ora della messa on line).

Tra i 22 spassi del post di Capodanno quali mi sono piaciuti di più?

sabato 14 agosto 2010

Hai un amico in me

Delizioso come da copione l'ultimo cartoon digitale prodotto da Disney-Pixar, Toy Story 3, che mia figlia e io ci siamo goduti ieri al cinema. È il primo film in 3D che non ci ha fatto venire mal di testa, credo merito degli occhialini monouso sigillati e dunque con lenti immacolate nonché della proiezione perfetta che non tutte le sale in verità garantiscono. Per correttezza non faccio nomi, però tra Perugia e Corciano ci sono due multisale che offrono il cinema 3D e solo una di queste vale il prezzo del biglietto. Perciò Perugini, occhio! In realtà ho iniziato questo post con l'idea di condividere il cortometraggio che per consuetudine precede i film della Disney, Quando il giorno incontra la notte, che ieri sera avevo ritrovato e visto su YouTube, davvero imperdibile. Ahimé, già stamattina il link era stato oscurato con tale avviso Questo video non è più disponibile a causa di un reclamo di violazione del copyright da parte di Disney. Mah, queste cose le capisco solo fino a un certo punto, penso che i diritti degli autori siano più che ripagati da proiezioni cinematografiche, DVD, merchandising ecc. e che la vera democrazia debba sapere contemplare e incorporare in sé un po' di pacifica anarchia, in caso contrario tende a trasformarsi in sistema totalitario. Allora per non lasciarvi a bocca asciutta, vi ripropongo la sempre piacevolissima canzone portante della saga di Toy Story, cantata in Italia da Riccardo Cocciante... di quelle da cantare all'infinito sotto la doccia e oltre! ;-)
Hai un amico in me un grande amico in me se la strada non è dritta e ci sono duemila pericoli ti basti solo ricordare che che c'è un grande amico in me di più di un amico in me. Hai un amico in me più di un amico in me i tuoi problemi sono anche i miei e non c'è nulla che io non farei per te se siamo uniti scoprirai che c'è un vero amico in me più di un amico in me. E anche se in giro c'è qualcun altro che vale più di me certo sicuro mai nessuno ti vorrà mai bene quanto me sai con gli anni capirai che siamo fratelli ormai perché il destino ha deciso che c'è un vero amico in me più di un amico in me un vero amico in me.

0 : commenti:

Posta un commento

22passi è un blog non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti dovrebbe appartenere solo ai rispettivi autori. In ogni caso (cfr. Sentenza Corte di Cassazione n. 54946 del 27 dicembre 2016), le persone fisiche o giuridiche che si reputassero diffamate da determinati contenuti, possono chiederne la rimozione contattando via email l'amministratore del blog (vd. sezione "Contatti") e indicandone le "coordinate" (per es. link, autore, data e ora della messa on line).

Related Posts with Thumbnails