BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

sabato 31 luglio 2010

Viaggi e mete dell'amore

Ogni persona è un continente inesplorato. E l'amore somiglia a un vascello che ci porta dall'altra parte dell'oceano, più o meno rapidamente, dai pochi nodi di un veliero al teletrasporto di Star Trek. Sia come sia, arriva il momento di sbarcare in una terra vergine. A questo punto dovremmo sapere che amare non è protrarre all'infinito la navigazione, né condividere solo l'ebrezza del viaggio in mare. Nemmeno affrettarsi ad abbattere alberi, costruire una casa, arare e seminare un campo e ritrovarsi a rincorrere se stessi. Naturalmente la meta non era l'arrivo sulla spiaggia. La meta è oltre i monti che spuntano dal profilo della foresta, ma conviene, per adesso, distrarre l'attenzione dalla meta e concentrarsi sul presente. Non avere fretta. Ascoltare i rumori della foresta e della sua vita selvaggia. Mappare sorgenti e fonti di cibo, esplorare grotte. Ce n'è voluto per capirlo, ma riparto da qui. Ringraziando chi mi ha portato a rifletterci.

2 : commenti:

Annarita ha detto...

bellissimo!

Fay ha detto...

L'attesa. Quella strana dimensione a cui non siamo più avvezzi, quella sospensione dell'azione che respingiamo convinti di poter progredire sempre, come fossimo missili lanciati nello spazio a raccogliere stelle e a riportarle in Terra per catalogarle e sancirne l'età, e nello stesso tempo aver dimenticato quanto brillino.

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails