Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

mercoledì 2 giugno 2010

Le continue bugie
di chi si sente al di sopra della legge


“La menzogna diventa verità e passa alla storia”.
“Chi controlla il passato controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato”.

(Da "1984" di George Orwell)


Se il primo cittadino dà l'esempio - e lo fa in continuazione - che si può spudoratamente smentire se stessi e affermare vero il falso e falso il vero, quale Italia viene costruita per i nostri figli? Quali valori vengono loro proposti? Quale morale elastica e ad personam sta vendendo sostituta a quella in cui ancora crediamo noi cittadini onesti? Verba volant, scripta manent.

Silvio Berlusconi (01/06/2010, intervenendo in diretta alla trasmissione Ballarò):
"È menzogna assoluta proclamare - come è stato fatto - che io avrei, in qualche modo, giustificato e sostenuto l'evasione fiscale." (video)



Silvio Berlusconi (conferenza stampa del 17/02/2004):
"Se io lavoro, faccio tanti sacrifici e lo Stato poi mi chiede il 33% di quel che ho guadagnato sento che è una richiesta corretta, in cambio dei servizi che lo Stato mi dà. Se lo Stato mi chiede il 50 e passa per cento, sento che è una richiesta scorretta e mi sento moralmente autorizzato ad evadere, per quanto posso, questa richiesta dello Stato." (video)


Silvio Berlusconi (11/11/2004, fonte ANSA):
"C'è una norma di diritto naturale che dice che se lo Stato ti chiede un terzo di quello che con tanta fatica hai guadagnato sembra una richiesta giusta e glielo dai in cambio di servizi. Se ti chiede di più o molto di più, c'è una sopraffazione dello Stato nei tuoi confronti e allora ti ingegni per trovare dei sistemi elusivi o addirittura evasivi che senti in sintonia con il tuo intimo sentimento di moralità e che non ti fanno sentire colpevole."

P.S. Per chi, ahimè, non avesse mai letto 1984 di George Orwell:

0 : commenti:

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails