Siamo appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Siamo uno specchio capovolto della realtà, fuori c’è il patriarcato qui una "società gilanica", fuori c’è il petrolio qui siamo pro E-Cat: per previsioni sull’esterno invertite (quasi) sempre i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

BACHECA DEL BLOG

22passi è un blog non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti dovrebbe appartenere solo ai rispettivi autori. In ogni caso (cfr. Sentenza Corte di Cassazione n. 54946 del 27 dicembre 2016), le persone fisiche o giuridiche che si reputassero diffamate da determinati contenuti, possono chiederne la rimozione contattando via email l'amministratore del blog (vd. sezione "Contatti") e indicandone le "coordinate" (per es. link, autore, data e ora della messa on line).

Tra i 22 spassi del post di Capodanno quali mi sono piaciuti di più?

lunedì 6 aprile 2009

Si fa presto a dire "volpe"!

Un po' di mesi fa pubblicai il brano preferito di uno dei miei libri preferiti (qui il link al post in questione). Per chi - ahimè - non avesse ancora letto Il Piccolo Principe di Saint-Exupéry spiego che la sua volpe non ha la funzione maramaldesca attribuitale da Collodi in Pinocchio, insegna invece come si crea un legame, quanta magia ci sia nel "movimento" che unisce due persone, quale sia in fondo il segreto dell'amore. La volpe di Saint Exupéry chiede al Piccolo Principe di "addomesticarla", ovvero sceglie di legarsi a lui, pur sapendo che egli partirà, per volerlo le basta riconoscere di avere di fronte una persona speciale e appassionarsi a quel che lui racconta. Un ruolo di volpe in cui finisco col ritrovarmi spesso, quando incontro a tu per tu una piccola principessa e scelgo di vivermi un sentimento "rischioso" affrontandone la paura: meglio un rimorso che un rimpianto... ma sarebbe ancora meglio un bel presente capace di diventare un bel futuro, coincidenza rara! :-)

P.S. Grazie Naimablu!

5 : commenti:

Surrealina ha detto...

Stasera si va in libreria. Non si indugia più. :)

Daniele Passerini ha detto...

Comprato??? :)

Surrealina ha detto...

Dani, confesso che non l'ho ancora fatto ma lo faccio quanto prima.

Daniele Passerini ha detto...

Quante "resistenze per un Piccolo Principe! ;o)

Anonimo ha detto...

E' il libro, che attraverso un semplice gesto, attraverso le sue parole sussurrate, mi ha legato ad una persona che non son riuscita ad addomesticare ... E' il libro che attraverso il tempo mi ha aiutato a comprender il valore del tempo stesso ... Un abbraccio

Fata

Posta un commento

22passi è un blog non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti dovrebbe appartenere solo ai rispettivi autori. In ogni caso (cfr. Sentenza Corte di Cassazione n. 54946 del 27 dicembre 2016), le persone fisiche o giuridiche che si reputassero diffamate da determinati contenuti, possono chiederne la rimozione contattando via email l'amministratore del blog (vd. sezione "Contatti") e indicandone le "coordinate" (per es. link, autore, data e ora della messa on line).

Related Posts with Thumbnails