Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

mercoledì 18 marzo 2009

Buon compleanno Roberto!!!

Ieri 17 marzo s'è festeggiato anche il compleanno di Roberto, e gli abbiamo organizzato uno scherzo coi fiocchi! Chi avrà la pazienza di vedersi i filmati che seguono capirà... scusate la qualità non eccezionale: un buon videofonino non è comunuque una videocamera. A lato il finto articolo (mi sono molto divertito a crearlo!) che nel video porgo a Roberto prima che apra il regalo principale. Basta cliccarci sopra per ingrandirlo e leggerlo. Come si può ben notare, Roberto aveva moderatamente alzato il gomito... sicuramente ciò ha contribuito alla buona riuscita dello scherzo: c'è cascato in pieno! :-)
 

7 : commenti:

Surrealina ha detto...

Ci vuole mezza giornata per vedere il "compleanno" di Roberto. Mi sa che torno nel pomeriggio. :)

Roberto, se passi da qui. Auguri!!! Sia pure un po' in ritardo e da una perfetta sconosciuta.

Donnachenina blog ha detto...

Mi unisco anch'io al festeggiamento del compleanno di Roberto (anche se non lo conosco) non fosse altro per solidarietà di segno zodiacale che ci vede affini in tante cose senza conoscerci!
A te Daniele, come sempre un caro saluto e un buon lavoro
Franca

Surrealina ha detto...

Ho finito di vedere i festeggiamenti!!! Sorriso inevitabile sull'"accelerazione" finale. Simpaticissimo.

P.S. Ma dov'è questo posto meraviglioso dove si può fumare tranquillamente seduti a un tavolo. Era un locale pubblico?

Daniele Passerini ha detto...

@Surrealina

Sì l'accelerazione finale è uno di quei limiti che ti piove addosso rivelandosi una cosa assolutamente positiva... se no penso che Roberto sarebbe andato avanti per un altro paio d'ore: è un chiacchierone!!! ;o)

Ah già, la tua domanda. Ormai gli altri clienti erano andati via... E considera che io non fumo, ma tutti i miei amici che fumano - chissà com'è! - vanno tutti a mangiare lì trattenendosi fino all'ora di chiusura!!!

@Franca
Sìsì, se non ci fossero i pesci bisognerebbe inventarli!
E N.B. che Pesci, Gemelli e pure il Cancro sono segni doppi: gli unici il cui simbolo possa essere tagliato da una diagonale in due parti assolutamente identiche (graficamente). Io e te siamo uniti anche da tale "complessità".

Donnachenina blog ha detto...

Ciao Daniele, scrivo qui ma ho letto tutto e....sto ancora ridendo il che non è proprio male per me!
Cmunque Daniele, riprendo l'antipatico discorso di TV e Radio...ok.la TV ti ho detto che non la guardo, bisogna amministrare anche il tempo...ed io non riesco come te a fare due cose assieme...se stiro devo solo stirare..un limite mio.per quanto riguarda la radio, non è vero che non l'ascolto...ma forse ascoltiamo per abitudine cose diverse...io per moltissimo tempo ho seguito quasi solo Radio Radicale, perchè se anche come partito politico poteva interessarmi anche poco (in questo momento sto cambiando le mie vedute non da che parte stare politicamente...ma proprio il mio rapporto con la politica) come radio, non ce n'è una migliore...ma questo è il mio giudizio...Radio 3 l'ascolto tutto il pomeriggio con Farhenight (non so se è scritto giusto) che tratta di libri e cultura...e po i vari radiogiornali...anche su radio 24 per esempio.
Comunque caro Daniele, mi hai fatto ridere e sorridere e così ti lascio un agurio di buona giornata e un abbraccio
Franca

Donnachenina blog ha detto...

P.S.- Daniele, vai a dare una occhiata al post mio di oggi...so che lo troverai di tuo gradimento!
Ciao
Franca

Daniele Passerini ha detto...

Cara Franca,
probabilmente il nostro percorso di vita per condurre ad una meta simile, è pressoché al contrario: io tra i 15 e i 25 anni, leggevo 2, 3 libri a settimana, ora farei carte false per riuscire a leggerne altrettanti al mese. Non riesco proprio più a trovarne il tempo... e non certo a causa di TV o radio (al limite a causa di internet!). La TV ti dicevo la guardo quando stiro (e l'ascolto un po' quando capita che mia figlia l'accenda, e devo dire che rispetto alle abitudini prevalenti dei suoi coetanei mi sembra davvero moderata), la radio l'accendo in automobile (sempre meno comunque) soprattutto nel tragitto casa lavoro... da un po' prediligo le trasmissioni "leggere" (ma intelligenti tipo "Il ruggito del coniglio", "Caterpillar", "Seicentodieci" ecc.) di RAI2 perché ho imparato che farsi due risate è al giorno è importante. Fahrenhait lo ascoltavo moltissimo fino a un paio di anni fa...
Devo farti capire, cercando in me un equilibrio, IN QUESTA FASE sento fortissimo il bisogno di allontanare da me tutto ciò che può avere l'etichetta di "intellettuale". Perché? Ho avuto una madre professoressa di lettere e latino, ho fatto il classico, un bel po' di università... e alla fine ho scoperto che molte volte c'è più saggezza e buon senso nelle persone come te, che hanno studiato "poco" (e che si sono dovute rimboccare le maniche per mettersi in pari) perché magari hanno dovuto lavorare sin da ragazzi, che nelle persone più "istruite". Intendiamoci, non sto facendo un elogio all'ignoranza (ignorante è solo chi "non cerca"), dico solo che osservo che la maggior parte delle persone che acquisisce una cultura, si ritiene superiore a chi ne ha di meno e perde il contatto con la realtà, sostituendo ad essa - completamente - una "visione della realtà"... discorso lungo da fare ma a grandi linee penso di essermi spiegato.
Un abbraccio carissima e buona domenica.

P.S. ora vado a vedere cosa avevi postato il 20 maggio sul tuo blog.

E ancora un'ultima cosa, appena ci riesco ti scrivo con calma una mail e apriamo anche altri canali di comunicazione, che mi sembrerebbe tempo! :)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails